lezione 5 _12 gennaio 2010

Oggi abbiamo visto alcune semplici regole utili per impostare i nostri schizzi in prospettiva o meglio in quella che viene comunemente chiamata  prospettiva intuitiva. Per ora infatti abbiamo introdotto solo  i principifondamentali da seguire. Affronteremo l’argomento in modo più specifico ed esautiente quando realizzermo i nosti disegni tecnici in prospettiva. Per leggere i prinici fiondamentali scarica la dispensa: 5_prospettiva_int_W

Gli esercizi da svolgere consistono del disegnare almeno 2 tavole in A3 una in prospettiva intuitiva centrale e una in prospettiva intuitiva accidentale. I soggetti sono a piacere potete quindi scegliere di rappresentare un interno realistico (una camera, un salotto, un altro tipo di locale) o piuttosto una architettura o una semplice composizione astratta di solidi (cubi, pirmidi, eventualmente cilindri etc). Seguono alcune immagini relative alla prospettiva e altre che possono servire da spunto per impostare le esercitazioni.

About these ads