la lezione di lunedì sarà sul rendering dei materiali. Cioè cercheremo di capire come colorare i vostri disegni cercando di visualizzare non solo le forme ma anche i materiali in cui sono/saranno realizzati.

il primo oggetto sul quale ci eserciteremo sarà ovviamente l’ oggetto del lavoro di gruppo (l’originale o l’oggtto disegnato da voi). Portate quindi materiale adatto a colorare (matite, pantoni, cartoncini o quello che ritenete opportuno) e l’oggetto originale o almeno sue fotografie per aiutarci a disegnarlo e capire come le superfici rispondono alla luce.

Se vi piace disegnare a matita il cartoncino grigio o colorato come sfondo (di colore naturale o legato al colore del vostro oggetto per contrasto o affinità) si presta molto bene, specialmente  nel caso di oggetti con parti trasparenti o traslucide l’uso del cartoncino scuro e le matite colorate e bianche fa un bell’effetto. nel caso vogliate usare i pantoni potete mettetevi d’accordo a gruppi per recuperare i colori necessari al vostro oggetto (magari prendendone uno a testa …vabbeh vedete voi).

L’ideale sarebbe riuscire ad avere anche un computer portatile per gruppo (la dispensa è piuttosto pesante perchè vorrei darvela in alta risoluzione con la chiavetta) così la potete guardare anche mentre disegnate.

Come l’altra volta avrò con me disegni vari e libri quindi se riuscite a portate anche una macchina fotografica potrete raccogliere immagini utile a ricreare i materiali del vostro oggetto.

L’esercizio prinicpale consisterò nel colorare il vostro oggetto con i materiali che avete scelto. oltre a questo (ognuno di voi dovrà creare una tavola con l’oggetto renderizzato)  ogni gruppo dovrà produrre anche una tavola dei materiali relativi all’oggetto-progetto in cui presenterà i materiali scelti che ricorreranno in tutti i progetti personali (almeno 2-3). Nella tavola comune i materiali andranno applicati ad una delle forme base che abbiamo studiato la volta scorsa (cubo piramide, sfera a seconda della forma del vostro oggetto) e dovrete cercare insieme di riassumere come è possibile trasmettere l’impressione di quel materiale con descrizioni e note (con consigli e procedimenti utili per rendere bene il materiale). Scopo di questa parte dell’esercitazione è cercare di creare delle schede utili da condividere sul blog in modo che possano tornare utili a tutti nelle prossime esercitazioni (o per i vostri disegni in generale).