Oggi in classe abbiamo disegnato e analizzato alcuni oggetti dal vivo.

l’esercizio, che mira come sempre a prendere dimestichezza con proporzioni e rapporti tra le forme, consiste nello studiare la forma dell’oggetto e disegnarla sul foglio avendo a disposizione un tempo piuttosto limitato per analizzarne un aspetto specifico.

vi lascio alcune immagini degli oggetti che avevo portato in classe ma per potere svolgere lìesercizio anche a caso vi consiglio di scegliere alcuni oggetti (di pari difficoltà) e ripetere l’esercizio dal vivo.

ecco l’elenco degli esercizi svolti:

– 1. / 5 min. Disegnate la vista principale dell’oggetto. si tratta di un disegno in proiezione ortogonale, state attenti alle proporzioni tra le parti, alle inclinazioni delle linee e a scegliere la vista più rappresentativa (può essere la vista frontale, orizzontale o laterale a seconda del tipo di oggetto).

– 2. / 5 min. Disegnate la vista principale di un secondo oggetto (sempre in proiezione)

– 3. / 5 min. Disegnate la vista principale di un terzo oggetto

– 4. / 10 min. Scegliete uno degli oggetti disegnati in precedenza e disegnate una seconda vista e cercate di mettere delle quote di massima (a occhio senza usare righelli o strumenti di misura)

– 5. / 5 min. Aiutandovi con un righello o un metro studiate le misure reali dell’oggetto e confrontatele con quanto avevate scritto e disegnato (magari scrivendole su una stessa tavola in un colore differente o ridisegnandola)

– 3. / 15 min. Disegnate due viste di un nuovo oggetto. ombreggiatene con il chiaroscuro una delle due.

– 6. /12 min. Disegnate un dettaglio del funzionamento di uno dei vostri oggetti (può essere un movimento, una finitura particolare un’apertura….). Usate il chiaroscuro se necessario.

– 7. /15 min. Scegliete un oggetto e cercate di disegnarlo tridimensionalmente (prospettiva o assonometria). Usate il chiaroscuro per rendere più chiara la forma

– 8. / 15 min. Immaginate di doverne costruire in un modello, il più preciso possibile, dell’oggetto che avete davanti e di avere a disposizione solo 15 minuti per studiarlo e prendere appunti (viste, dimensioni, sezioni dettagli). provate ad analizzarne la forma disegnando quante più informazioni possibili per poterlo ricostruire.