vi lascio qualche indicazione sui materiali che utilizzero durante l’anno così da poterveli procurare per tempo.

alterneremo quasi sempre lezioni di disegno tecnico e lezioni di visualizzazione (chiameremo così le lezioni di disegno non geometrico che spazieranno dagli schizzi progettuali alla copia dal vero)

DISEGNO TECNICO

  • 1 album di fogli da disegno lisci squadrati grandi (A3 o 33×48 cm a seconda delle marche ma cmq di dimensione circa doppia rispetto ad un normale foglio da stampante) meglio se di grammatura media o pesante (f4 fabriano o simili);
  • 2 squadre trasparenti (una 30°-60° e l’alta 45°);
  • 1 riga e/o 1righello (anche per questi sconsiglio le versioni in metallo o legno) ;
  • 1 compasso (meglio se prendete un balaustrone ovvero uno di quei compassi che regolano l’apertura tramite una vite centrale);
  • una matita dura (2H o più dura a seconda dei gusti) per il disegno tecnico (personalmente consiglio una matita a mine 05 ma può andare benissimo anche una matita classica in legno da tenere ben temperata)
  • una matita media (HB o B) per le linee da evidenziare (personalmente consiglio una matita a mine 05)
  • una gomma bianca
  • curvilinee
  • ellissografo
  • scotch di carta o magic tape

(questo è lo stretto necessario ma potrebbero essere utile avere anche altri materiali come cerchiografo, pennarellini a china, forbici e colla ma lo specificheremo di lezione in lezione).

VISUALIZZAZIONE

  • un blocco da disegno di fogli bianchi A4 lisci (benissimo blocchi da schizzo o semplice carta per stampanti)
  • un album di fogli un po’ più consistenti (150 gr o più) ruvida o semiruvida per i chiaroscuri e i disegni colorati
  • una matita media (HB, B) o medio-morbida (2B) per gli schizzi
  • una matita morbida (ad esempio 4B) per le ombre più marcate
  • gomma pane
  • scotch di carta o magic tape
  • raccoglitore/portadocumenti A4 per conservare e presentare le tavole

(per alcune lezioni speciali serviranno  altri materiali come carta da lucido, cartoncino nero, matita bianca in creta, matite colorate o a scelta pennarelli tipo pantone etc ma ci metteremo d’accordo volta per volta)